ATV Quad Tecnica Forums generali TecnicaQuad E Side by Side UTV e Monocicli
printprintFacebook
 Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv

Nuova sezione Monocicli elettrici self balance attivata, il futuro ha inizio !
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Facebook  

Cuffia posteriore sinistra Outlander 800! Articolo, foto e spiegazioni tecniche per la sua sotituzione !

Ultimo Aggiornamento: 07/11/2018 13.46
Autore
Vota | Stampa | Notifica email    
13/04/2016 22.02
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 97
Post: 84
Città: PAVIA
Età: 35
Sesso: Maschile
Quad Navetta Capo
espertuccio
Questo è del mio scrambler guarda bene anche se si vede poco quella è la fascetta giusta
Teto
Ligier Be Four 180
Can Am DS 450
Polaris Traiboss 330
Polaris Scrambler 500 4x4
Honda Rincon TRX 650
CF Moto ZForce 800
Fine imminente Testimoni di Geova Online...83 pt.12/11/2018 23.25 by barnabino
Domenica 11 novembre ore 18:30 a Pesaro: Vis Pesaro - Monzablog191274 pt.12/11/2018 22.47 by GiorgioG.76
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM52 pt.12/11/2018 23.36 by Iceman.88
14/04/2016 09.50
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 5
Post: 3
Città: LANZO TORINESE
Età: 48
Sesso: Maschile
Quaddista
Novellino
Ciao Stefano e grazie per le info e la foto.
Sì, si vede abbastanza dalla foto e, su due piedi, sembra identica a quella montata da Can Am.
L'altra sera ho provato a stringere la protuberanza a "omega" con una pinza seria a punte ... non so quanto sia stato efficace, ma ieri sera non vedevo tracce di grasso colato (ho controllato con un panno pulito).
Per dovizia di precisione, il quad è fermo dall'altra sera .. non vorrei che il grasso coli solo quando la cinematica si scalda ...
Ora ho chiesto ad un produttore piemontese di cuffie una indicazione sull'applicazione del modello universale e di quali dati abbisogna per fare una valutazione tecnica: se ho notizie vi terrò informati.
Ieri sera, mentre controllavo la perdita, ho rilevato dei dati relativi ai diametri in gioco.
Il semiasse ha un diametro di 25 mm (senza gola, misurato subito vicino alla cuffia), mentre il blocco vicino alla scatola della coppia conica è poco meno di 80 mm (sempre misurato nella gola ... deduco che sia circa 75 mm dove si innesta la cuffia stessa).
Il numero di convoluzioni (onde) è pari a 7, la lunghezza totale non sono riuscito a misurarla.
Tornando alla fascetta, trovarle sul web non è un problema (costano relativamente poco), ma la pinza (particolare) costa una 70ina di €. e per una fascetta da stringere non è il caso.
Qui nei paraggi non ho trovato nessuno che abbia la pinza adatta, quindi ero alla ricerca di alternative.


Và pian co chea moto !!!
14/04/2016 10.00
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 19.942
Post: 9.709
Città: MILANO
Età: 51
Sesso: Maschile
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re:
Aussie_70, 4/14/2016 9:50 AM:

Ciao Stefano e grazie per le info e la foto.
Sì, si vede abbastanza dalla foto e, su due piedi, sembra identica a quella montata da Can Am.
L'altra sera ho provato a stringere la protuberanza a "omega" con una pinza seria a punte ... non so quanto sia stato efficace, ma ieri sera non vedevo tracce di grasso colato (ho controllato con un panno pulito).
Per dovizia di precisione, il quad è fermo dall'altra sera .. non vorrei che il grasso coli solo quando la cinematica si scalda ...
Ora ho chiesto ad un produttore piemontese di cuffie una indicazione sull'applicazione del modello universale e di quali dati abbisogna per fare una valutazione tecnica: se ho notizie vi terrò informati.
Ieri sera, mentre controllavo la perdita, ho rilevato dei dati relativi ai diametri in gioco.
Il semiasse ha un diametro di 25 mm (senza gola, misurato subito vicino alla cuffia), mentre il blocco vicino alla scatola della coppia conica è poco meno di 80 mm (sempre misurato nella gola ... deduco che sia circa 75 mm dove si innesta la cuffia stessa).
Il numero di convoluzioni (onde) è pari a 7, la lunghezza totale non sono riuscito a misurarla.
Tornando alla fascetta, trovarle sul web non è un problema (costano relativamente poco), ma la pinza (particolare) costa una 70ina di €. e per una fascetta da stringere non è il caso.
Qui nei paraggi non ho trovato nessuno che abbia la pinza adatta, quindi ero alla ricerca di alternative.



Guardate che se usate una fascetta di nylon ... va benissimo uguale ( a meno che non ci siano problemi di ingombro) !

Se perde grasso .. solitamente e' perche' ne hanno messo troppo ....

[Modificato da ilfero 14/04/2016 10.00]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

14/04/2016 11.21
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 7
Post: 4
Città: LANZO TORINESE
Età: 48
Sesso: Maschile
Quaddista
Novellino
Grazie Stefano.
Alla mal parata prendo della fascette in nylon "serie" ...
Tecnicamente mi è sorto un dubbio.
Quelle di serie sono fatte, secondo me, per dare un carico di chiusura ben preciso: la presenza dell'omega da stringere fa sì che oltre una certa soglia non si possa andare.
Se metto quelle in plastica le devo "tirare" fino a dove ?
Io penso che il controllo si debba fare ruotando la cuffia: quando non gira più la si tira ancora di uno÷due scatti e dovrebbe essere OK .. oltre penso la si danneggi ...


Và pian co chea moto !!!
14/04/2016 12.00
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 19.950
Post: 9.717
Città: MILANO
Età: 51
Sesso: Maschile
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re:
Aussie_70, 4/14/2016 11:21 AM:

Grazie Stefano.
Alla mal parata prendo della fascette in nylon "serie" ...
Tecnicamente mi è sorto un dubbio.
Quelle di serie sono fatte, secondo me, per dare un carico di chiusura ben preciso: la presenza dell'omega da stringere fa sì che oltre una certa soglia non si possa andare.
Se metto quelle in plastica le devo "tirare" fino a dove ?
Io penso che il controllo si debba fare ruotando la cuffia: quando non gira più la si tira ancora di uno÷due scatti e dovrebbe essere OK .. oltre penso la si danneggi ...



Non ti preoccupare .,... quelle di serie sono fatte per poterle riutilizzare .... solo per quello ..... ;-)

Unica accortezza cerca di usare fascette di nylon di larghezza almeno eguale a quelle di serie ... quando le tiri, non ha senso tirarle alla morte .. devi solo tenere la gomma attaccata al mozzo omocinetico ... con la pressione giusta. la cuffia non e'soggetta a spinte eccessive durante l'uso. se metti troppo grasso lo perde ... ;-)

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

14/04/2016 13.39
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 8
Post: 5
Città: LANZO TORINESE
Età: 48
Sesso: Maschile
Quaddista
Novellino
Grazie di nuovo Stefano.
Io non ho idea della quantità di grasso che è stata introdotta e francamente non so neanche quando sia stato messo e/o sostituito.
Le cuffie mi sembrano quelle originali e da ciò deduco che lo sia anche il grasso. A mie informazioni e dallo stato di conservazione del mezzo, il quad non ha fatto OR serio ... forse qualche sterrato.
Veniva usato da una coppia di signori che ci hanno fatto le ferie in giro per l'Italia ... quindi quasi tutto asfalto ... mah ... scelte opinabili ...
Concordo con te per la larghezza della fascetta e per le indicazioni di installazione: deve essere sufficientemente "stretta" per non far trafilare il grasso, ma non troppo per danneggiare la cuffia.
Per il resto raccolgo indicazioni per le cuffie di sostituzione e se qualcuno avesse dei dati, riterrei utile aprire una cartella a parte con i riferimenti, in modo che tutti possano usufruirne.
Saluti !
Davide.


Và pian co chea moto !!!
14/04/2016 14.41
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 106
Post: 90
Città: PAVIA
Età: 35
Sesso: Maschile
Quad Navetta Capo
espertuccio
Sono scelte opinabili. ...OK in un raduno in mezzo a un bosco ci sta ... ma su un mezzo da 10mila euro e con le uscite che faccio io .... A ginocchio in acqua ;-)
Io metto quelle con la sfera!!!Circa 80 grammi (giunto esterno50+30cuffia e 100 grammi giunto interno 50 + 50 cuffia) , vedi di metterne un pò anche nella cuffia nuova. (Per il grasso)
Teto
Ligier Be Four 180
Can Am DS 450
Polaris Traiboss 330
Polaris Scrambler 500 4x4
Honda Rincon TRX 650
CF Moto ZForce 800
15/04/2016 08.37
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 9
Post: 6
Città: LANZO TORINESE
Età: 48
Sesso: Maschile
Quaddista
Novellino
Ciao Purosangue !
.. sì certo .. scelte opinabili ...
Purtroppo qui in Piemonte appena metti il naso su uno sterrato ti trovi Forestale, GEV, Guardie Parco, Carabinieri, Polizia e pure l'Esercito della Salvezza pronti ad appiopparti una bella contravvenzione ...
Fare OR decente (senza ovviamente danneggiare proprietà altrui) è praticamente impossibile e molti conoscenti caricano i mezzi su bisarca e fanno i we fuori regione ...
Io ne avrei dei posti, ma non mi arrischio e quindi il mio mezzo e decisamente sottoutilizzato, anche se mi piace molto.
Al dir la verità fino a qualche anno fa lo consideravo un mezzo da "incapaci" ... da buon motociclista ... poi mi sono ricreduto.
Tornando in topic, per ora monitoro la situazione e poi deciderò il da farsi.
Magari mi procuro delle fascette nere in plastica della stessa larghezza di quelle installate (consiglio de ilFero), di buona qualità e se dovessi riscontrare nuovamente delle perdite provvederò alla sostituzione.
Visto che siamo in argomento, avrei un'informazione da chiedere.
Quando viaggiamo in due (non proprio pesi piuma ... io sono 1,90 m x 115 kg di peso), al posteriore sento un "clak-clack", soprattutto in curva.
Il mecca mi ha detto che potrebbero essere i giunti omocinetici consumati: potrebbe aver ragione ?
Se fosse così (mi sembra strano al posteriore) prenderei la palla al balzo e farei tutti i mestieri ...


Và pian co chea moto !!!
15/04/2016 12.24
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 19.954
Post: 9.721
Città: MILANO
Età: 51
Sesso: Maschile
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re:
Aussie_70, 4/15/2016 8:37 AM:

Ciao Purosangue !
.. sì certo .. scelte opinabili ...
Purtroppo qui in Piemonte appena metti il naso su uno sterrato ti trovi Forestale, GEV, Guardie Parco, Carabinieri, Polizia e pure l'Esercito della Salvezza pronti ad appiopparti una bella contravvenzione ...
Fare OR decente (senza ovviamente danneggiare proprietà altrui) è praticamente impossibile e molti conoscenti caricano i mezzi su bisarca e fanno i we fuori regione ...
Io ne avrei dei posti, ma non mi arrischio e quindi il mio mezzo e decisamente sottoutilizzato, anche se mi piace molto.
Al dir la verità fino a qualche anno fa lo consideravo un mezzo da "incapaci" ... da buon motociclista ... poi mi sono ricreduto.
Tornando in topic, per ora monitoro la situazione e poi deciderò il da farsi.
Magari mi procuro delle fascette nere in plastica della stessa larghezza di quelle installate (consiglio de ilFero), di buona qualità e se dovessi riscontrare nuovamente delle perdite provvederò alla sostituzione.
Visto che siamo in argomento, avrei un'informazione da chiedere.
Quando viaggiamo in due (non proprio pesi piuma ... io sono 1,90 m x 115 kg di peso), al posteriore sento un "clak-clack", soprattutto in curva.
Il mecca mi ha detto che potrebbero essere i giunti omocinetici consumati: potrebbe aver ragione ?
Se fosse così (mi sembra strano al posteriore) prenderei la palla al balzo e farei tutti i mestieri ...



Ciao caro,
penso che il clack clack in due, tu lo senta nelle curve quasi da fermo e su asfalto ......

I quad posteriormente non hanno differenziale e di conseguenza una delle due posteriori deve slittare ..... con due bei quintalini su .... quasi da fermo e su asfalto ... fai conto di che sforzo debbano fare gli omocinetici per far slittare una delle due ruote .... ;-) e li senti clack ... ;-)
[Modificato da ilfero 15/04/2016 12.25]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

02/11/2018 22.23
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 12
Post: 11
Città: BENEVENTO
Età: 44
Sesso: Maschile
Quaddista
senza pretese
Re: Re: INFORMAZIONI SULL'ESTRATTORE PER GHIERE
JanoPisano, 26/05/2010 10.19:



ATTENZIONE!

per estrarre il semi-asse NON E' NECESSARIO togliere il braccio della sospensione posteriore!

Togli ENTRAMBE le ruote posteriori, sviti ENTRAMBI i bulloni INFERIORI degli ammortizzatori, togli il mozzo del lato al quale vuoi togliere il semiasse, spingi in basso il TTI ed il semiasse esce dal braccio. Un colpetto deciso e lo tiri fuori anche dalla coppia conica... FATTO!





Ciao Jano questo vale anche per i telaio G2?
07/11/2018 13.46
 
Quota
 
Email
 
Scheda Utente

OFFLINE
Post: 22.150
Post: 11.492
Città: MILANO
Età: 51
Sesso: Maschile
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re: Re: Re: INFORMAZIONI SULL'ESTRATTORE PER GHIERE
nicolas73, 11/2/2018 10:23 PM:

Ciao Jano questo vale anche per i telaio G2?




ovvio che si caro , ;-) i bracci delle sospensioni non necessitano mai di esser smontati, ma semplicemente devi liberare il mozzo dagli stessi , epr poter estrarre i semiassi con giunti ;-).

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

Vota: 155,00586
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 06.35. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com
 Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv