ATV Quad Tecnica Forums generali TecnicaQuad E Side by Side UTV e Monocicli TecnicaQuad ATV, Quad, Manuali, forum tecnico di www.quaddisti.it, esperienze e segnalazioni Tecnica Quad e Monocicli elettrici per ogni modello di ATV Quad e moncycle elettric self balance catalogati per marca e per modello.

Road King 103 Touring Harley Davidson test by Quaddisti.it - maggio 2011

  • Posts
  • OFFLINE
    ilfero
    Post: 12,137
    Post: 4,807
    Location: MILANO
    Age: 54
    Gender: Male
    Quad Assistenza e Salvataggio
    Esagerato e Smodato
    00 6/7/2011 5:48 PM
    Il nostro primo test su Harley Davidson - Road King 103 pollici Cubici - 1.700 cc di copia per una gran turismo Harley Style !
    Cari utenti,

    frazie alla collaborazione con Harley Davidson Italia, abbiamo potuto testare la Road King 103. Novita' del 2011 proprio l-utilizzo della motorizzazione 1.700 cc sulla nota Road King.

    Non essendo noi propriamente del campo customistico, iniziamo subito con l'articolo del nostro tester Customista, il grande Danida.
    [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956]

    Test Harley Davidson Road King 2011 103 (1.700cc) by Danida


    103 pollici cubici con una coppia molto generosa insieme ad una linea che non passa di certo inosservata.
    La prima considerazione è per la coppia di questo 1690 centimetri cubici che è già fruibile a bassi regimi e permette a trecentosessanta kilogrammi di motocicletta di muoversi inaspettatamente in maniera estremamente agile nel traffico cittadino e ancor più sulle strade extraurbane, dove non serve scalare quasi mai avendo sempre una pronta risposta dal motore, anche nelle marce più alte .
    Propulsore che risulta essere abbastanza parco nei consumi a patto di non sfruttare a fondo la meccanica che non dimentichiamoci essere di cilindrata molto generosa. Una nota positiva ulteriore va all'impianto frenante dotato di ABS che risulta essere potente e ben modulabile.

    Su strada il Road King da noi provato, fornito del solo sissy bar come optional, ci ha permesso di viaggiare comodamente anche in due e nei brevi tratti autostradali di tenere delle medie orarie di tutto rispetto.
    Nonostante le non esasperanti accelerazioni si ha la piacevole sensazione di essere sbalzati in avanti in maniera vigorosa; cosi come molto piacevole è sentire borbottare il motore a bassi giri quando si viaggia a velocità elevate – che non ci si aspettava - nei trasferimenti autostradali.

    Certamente la caratteristica che più contraddistingue questa motocicletta è in assoluto la linea, inimitabile e bella, si bella senza mezzi termini.
    Le cromature, il senso di robustezza tutto fa sì che bella sia la parola adatta per meglio definire una motocicletta che in primo luogo è un oggetto da esporre, da far passare lentamente nelle strade del centro, sul lungomare nelle belle giornate di primavera.
    Il fattore estetico non è stato certamente trascurato su questa Road King.
    Harley Davidson non ha lesinato in cromature e rifiniture: i materiali usati saltano subito all'occhio per la qualità, il parabrezza trasparente a sgancio rapido montato su supporti cromati lascia intravedere ogni particolare dello sterzo e dei fari., le borse laterali rigide sono capienti e di grande effetto, la leva del cambio a bilanciere, le morbide pedane per pilota e passeggero, le pinze freno con inserto in rete cromato.
    Tutto lascia trasparire un senso di lusso e cura costruttiva.
    Bellissimi i cerchi a raggi, veramente una chicca.
    [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956] [SM=x544956]

    Cari utenti, per quanto riguarda il parere Customista Tecnico del nostro Danida questo e' tutto e nel prossimo post la nostra prova della Harley Davidson Road King 103 2011 !
    [Edited by ilfero 6/7/2011 6:11 PM]

    ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
    Fondatore di Quaddisti.it
    Istruttore Nazionale Quad
    DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
    DT Squadra Corse Quaddisti.it
    Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
    Grande forchetta e degustatore di vini
    Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

  • OFFLINE
    ilfero
    Post: 12,137
    Post: 4,807
    Location: MILANO
    Age: 54
    Gender: Male
    Quad Assistenza e Salvataggio
    Esagerato e Smodato
    00 6/7/2011 7:05 PM
    Test Harley Davidson Road King 103 pollici cubi 2011 by ilFero !
    cari utenti,

    e' finalmente giunto il giorno del mio test con questa ammiraglia della Strada.

    Confermo la mia piu' completa inesperienza con il prodotto Harley e devo sinceramente ammettere che fosse la prima volta che ne guidavo una.

    Per nulla intimorito dal peso dichiarato della Road King, oltre i 300 chili, muovi i primi passi dalla nostra Squadra Corse a Piazza Udine, luogo di appuntamento con la nostra fotografa professionista Tbottina.

    Accendendo l'esuberante bicilindrico da 1670 cc, la gratificazione e' notevole.

    Inaspettata per me l'elettronica perfetta che gestisce al meglio il motore e la sua iniezione elettronica. L'antifurto fantastico con il suo trasponder che permette di non utilizzare la chiave, tenendolo semplicemente in tasca, e' veramente una gran e comoda cosa.

    Nel traffico e nelle manovre da citta', le grandi e larghe ruote, mi danno una maneggevolezza insperata ed un controllo del mezzo simile a quello di uno scooter. Ovviamente bisogna avere la massima accortezza a non fare mai inclinare oltre il dovuto il mezzo, ma per il resto, guidare questa Road King e' veramente di una facilita' impressionante.

    Parcheggiato in piazza Udine, mentre attendiamo la Tottina, notiamo il grande interesse che suscita la nostra splendida Harley nei passanti.

    Osservandola anche io con attenzione, nota una cura e ricercatezza estetica e di solidita' dei particolari fantastica.

    Fino ad oggi mi ero sempre chiesto che cosa offrisse una Harley al suo guidatore, stamattina mi sono dato la risposta:

    "Una Harley ti offre semplicemente il piacere di rilassarti alla sua guida ed anche il piacere e la gratificazione di possederla quando la parcheggi."

    Non avevamo mai provato fino ad oggi una sensazione cosi completa da una moto!

    Arriva la Tbottina ed iniziamo con verificare subito le doti dell-antifurto. Fantastico, se mi allontano dal mezzo con il transonder in tasca, il motore non parte e l-antifurto acustico si inserisce rendendo praticamente impossibile il furto ai malintenzionati. (ovviamente sempre che non siano muniti di carroatrezzi ! ;-)

    Munito del casco Roof Boxer modulare, fantastico per moto di questo tipo da turismo e da citta', partiamo in due con l'Harley Road King 103 in direzione del lago di Lecco.

    Come ogni domenica, la supestrada per Lecco offre ad ogni semaforo un vero e goliardico momento di accellerazione tra almeno una ventina di moto.

    Io non saro' un customista, ma il mio passato di pilota professionista nelle gare di velocita', mi permette di gestire i cavalli dell-imponente motore 1.700 della Road King.

    Ovviamente le marce lunghe e il notevole peso del mezzo devono essere sapientemente gestite per ottenere una buona accellerazione da fermo. Ma un volta mosse le ruote, l-incredibile copia del bicilindrico fa' mangiare metri alla nostra granturismo, permettendoci notevoli ed impensate soddisfazioni in accellerazione.

    Stupiti da questa gardne fruibilita' del motore, siamo ovviamenti portati a testare la velocita' massima dell'Harley Roade King 103.

    La moto con passeggero e guidatore e parabrezza sviluppa la velocita' massima in 5# marcia, un filino oltre i 180 km orari.
    Mentre, prendendo la scia di qualche altro centauro, siamo riusciti a tirare la 6# marcia, in due con borsoni, parabrezza e quant'altro il resto, e a spingerla un poco oltre i 190 km orari.

    La stabilita' del mezzo alle alte velocita' ci ha stupito quanto la sua maneggevolezza in citta'. Con l'Harley Road King 103 2011, una coppia di turisti puo' tranquillamente macinare chilometri a 160 km orari con punte di velocita' veram,ente interessanti senza il minimo rischio o affanno.

    L'abs da' poi una grande sensazione di sicurezza gestendo elettronicamente le ripartizione della frenata, e le sospensioni coadiuvano perfettamente il mezzo nel gestire il peso del veicolo.

    Arriviamo a Lecco e parcheggiamo il "Re della Strada", sul lungo lago.

    Eccovi qualche scatto dello spettacolare frontale del mezzo:

    E' realmente impossibile, sia per noi che per i passanti non innamorarsi perdutamente del portamento regale di questa fantastica Harley !

    Per rincarare la dose .... un particolare dell'imponenza del gruppo termico e delle sue finiture:


    Sfortunatamente per lui, un altro simpatico customista con la sua moto japponese, parcheggia di fianco a noi e ovviamente fraternizziamo scambiandoci i pareri sui due mezzi.

    Come da foto in allegato, il nome "Road King" dell-Harley 103 ci sembra quanto mai consono al nostro mezzo !

    No harley ?????? Ahi Ahi Ahi !!!!!

    La solidita' della moto ci incanta veramente:


    Sorpassata la prova pubblico del lungolago di lecco, eccoci di nuovo in moto per apprezzare le doti di guidabilita' della nostra Harley Road King 103: direzione imbarcadero di Bellagio !

    Sulla tortuosa stradina del lago, la copia de motore ci permette di guidare come su fossimo su di uno scooterone senza mai cambiare marcia, parlando con il nostro passeggero e con un atranquillita' impressionante.

    I chilometri della sponda del lago passono veloci e arriviamo proprio al parcheggio dell-imbarcadero. Il pavimento e' semplice ghiaia, terrore dei motociclisti domenicali. La nostra Harley ci stupisce anche qui, e grazie alle sue doti ciclistiche e di assetto basso della sella, parcheggiamo e gestiamo la bestiolina da 400 chili come se si trattasse di uno scooterino.

    Senza la minima fatica eccovi qualche scatto di Bellagio:


    Dopo un ottimo gelato, il piacere di guidare la nostra Road King riprende il sopravvento e decidiamo di raggiungere la Madonna del Ghisello, pellegrinaggio dei ciclisti e santuario della bici da corsa.

    I tornanti stretti, tipici dei monti del lago non impensieriscono la nostra Harley che sfoggia una copia veramente devastante, a 1.000 giri in terza il motore riprende i 500 chili del mezzo senza il minimo problema.

    Oramai si sta facendo sera, vi lasciamo con un ultimo scatto dell-Harley Road King 103 2011 al parcheggio della madonna del Ghisallo e un particolare del marchio che ci ha regalato il piacere unico di guidare una moto unica nel suo genere e ci predisponiamo per il rientro a Milano !


    Sperando di essere riusciti a trasemtterVi le fantastiche sensazioni che abbiamo provato, porgiamo un grande saluto e un arrivederci ai nostri prossimi test ! ;-)

    Caratteristiche Tecniche serie Road King Harley Davidson 2011 103 pollici cubi (1.670 cc):
    Harley Davidson 2011
    FLHRC Road King Classic Specifications

    Model Features
    Black powder-coated engine with chrome treatment covers; Chrome, nostalgic fuel tank console; Clear-lens reflector-optics headlamp; Full-length height adjustable rider footboards; Full-length height adjustable passenger footboards; Stainless steel, “buffalo” handlebars; New lower, narrower one-piece, two-up Road King® classic seat; Clear, large Lexan quick-release detachable windshield; Leather-wrapped hard bags; Cruise control; ABS as standard; 103ci engine option

    Dimensions
    Length (mm) 2400
    Seat Height (mm) 735
    Rake at steering head (°)/Trail (mm) 26/170
    Fuel Capacity (litres) 22.7
    Dry Weight (kg) 355

    Powertrain
    Engine Air-cooled, Twin Cam 103™
    Displacement (cu.cm) 1690
    Bore x Stroke (mm) 98.4 x 111.1
    Engine Torque 134 Nm/99 ft lbs @ 3500 rpm

    Wheels/Tyres
    Front 18" Black, cast slotted disc/D408F BW 130/70B18 63H
    Rear 16" Black, cast slotted disc/D407 BW 180/65B16 81H

    Exhaust System 2-1-2 chrome exhaust with dual muffl ers and slash-down
    end caps

    Colour Options Vivid Black; Scarlet Red; Merlot Sunglo; Sedona Orange; Black Denim; White Hot Denim; Psychedelic Purple/Vivid Black; Apple Green/Vivid Black

    [Edited by ilfero 7/7/2011 10:54 AM]

    ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
    Fondatore di Quaddisti.it
    Istruttore Nazionale Quad
    DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
    DT Squadra Corse Quaddisti.it
    Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
    Grande forchetta e degustatore di vini
    Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

  • OFFLINE
    Felix1976
    Post: 7
    Post: 4
    Location: MILANO
    Age: 45
    Gender: Male
    Quaddista
    Novellino
    00 11/27/2013 9:42 PM
    Carino sto articolo!Bravo hai detto bene!!! L'Harley rilassa,quando la guidi dimentichi tutto e ti godi solo il piacere di guidarla e di starci seduto sopra.Quando il prossimo Test?Questo ormai è vecchiotto.Buona sera.